Archivio per la categoria ‘Benessere’

Herpes Simplex

herpes simplex

Le vescicole che compaiono talvolta ai margini della bocca sono causate dai virus dell’herpes simplex, piuttosto comune e diffuso, che può manifestarsi anche in altre zone, come gli occhi, il viso, i genitali (herpes genitale). Il virus, di solito contratto per la prima volta durante l’ infanzia, si manifesta in concomitanza con stati febbrili, scarsa resistenza alle infezioni, ma anche con le classiche eruzioni vescicolari.
Rimane latente anche per anni, ma può tornare attivo in ogni momento, soprattutto in seguito a una malattia infettiva con febbre, …Continua…

Ritenzione idrica

ritenzione idrica

Alcune parti del corpo possono aumentare di volume anche in modo notevole, quando nei tessuti si accumulano quantità eccessive di liquido che il torrente circolatorio, per vari motivi, non riesce a smaltire. Il termine medico per indicare questa condizione è “edema”.
Una lieve ritenzione idrica si manifesta spesso con caviglie gonfie e sensazione di pesantezza alle gambe, in condizioni di rallentamento della circolazione venosa, per esempio dopo una prolungata permanenza in piedi o seduti. La circolazione venosa di solito è rallentata per le difficoltà di ritorno …Continua…

Rolfing:un metodo di rieducazione fisica che ristabilisce il benessere

rolfing

Secondo la fondatrice del rolfing, la biochimica americana Ida Rolf  (1896-1979), molti problemi di salute vengono provocati da una scorretta postura del corpo: per esempio, spalle e schiena curve. Chi ne è afflitto lotta per correggersi e, di conseguenza, viene svuotato di ogni energia vitale, mentre il normale funzionamento del corpo risulta anche fortemente indebolito, esponendo il soggetto a malattie.
Per combattere tutto ciò, la dottoressa Rolf escogitò un complesso sistema di manipolazione che chiamò ” integrazione strutturale”, noto oggi come rolfing o metodo Rolf. Massaggiando …Continua…

Il metodo Bates

il libro del metodo bates

Alla fine di una giornata particolarmente faticosa, nel 1900, William Horatio  Bates (1860-1931), oftalmologo e specialista delle malattie oculari dei bambini, notò quanto gli dolessero gli occhi. Ricordò in quel momento di aver sentito spesso i suoi pazienti lamentare dolori e bruciori agli occhi anche dopo aver reagito  bene alle cure da lui prescritte.
Nella tranquilla oscurità del suo studio, il dottor Bates appoggiò i gomiti sul tavolo e portò le mani al viso, coprendo gli occhi con le palme. Rimase in quella posizione per dieci …Continua…

I Batteriofagi, gli antibiotici naturali del passato

virus e batteri

Qualche tempo fà pensavo quanto siamo fortunati oggi ad avere a disposizione gli antibiotici per combattere le malattie che ogni giorno ci colpiscono, ma anche al fatto che con il passar del tempo ed un uso indiscriminato degli stessi , molti batteri stanno sviluppando una resistenza che via via sembra sempre più difficile combattere..ma allora, come faremo un domani?? e come facevano prima del 1928, quando Fleming scoprì il potere della penicillina?? Per togliermi questi dubbi ho fatto delle ricerche, ed ho scoperto che la …Continua…


Basato su WordPress | Web Partner: Non Solo Nozze | Ricette Veloci