Le proprietà anti invecchiamento ed antiossidante delle Bacche di Goji | Erboristeria

Le Bacche di Goji, antiage di natura

bacche di goji

Da un po’ di tempo sentivo parlare delle Bacche di Goji e delle loro proprietà benefiche, incuriosita ho cercato di approfondire l’argomento e vedere se si tratta solo di una trovata commerciale ( molti siti di e commerce decantano le proprietà di queste bacche come se fossero miracolose..)  al solo fine di vendere il prodotto, o c’è del vero, sono realmente così portentose e benefiche??

Iniziamo con il vedere di che frutto si tratta.

Le bacche di Goji, di colore rosso, sono il frutto di due arbusti della famiglia delle Solanaceae, il Lycium Barbarum ed il Lycium Chinense, piante che crescono spontaneamente nelle valli dell’Asia ( Himalaya, Mongolia, Tibet e nelle province della Cina dello Xinjiang e del Ningxia)

Tra le due specie, il Lycium Barbarum è quella che ha le bacche con maggiori quantità di Sali  minerali, vitamine ed antiossidanti. Si perchè queste presentano un’alta concentrazione di vitamine ed elementi con alto potere antiossidante, virtù benefiche che erano già note nei tempi antichi, in quanto venivano usate per mantenere l’organismo in piena salute, e sono tutt’ora elemento fondamentale della medicina tradizionale cinese, che ne prescrive l’uso per proteggere e migliorare le funzioni del fegato,dei reni e dei polmoni, per rinforzare muscoli e ossa, per rigenerare l’essenza vitale e per migliorare la funzione visiva.

I recenti studi su questo frutto hanno dimostrato la presenza di:
polisaccaridi -  steroli e acidi grassi vegetali -  flavonoidi – carotenoidi (betacarotene, zeaxantina, luteina, licopene )   – 18 aminoacidi (essenziali e non essenziali)  -  10 minerali (calcio, potassio, ferro, zinco, selenio, fosforo, manganese, magnesio, rame, cromo e altri in tracce) -    vitamine del gruppo B (B1-B2-B3) -  vitamine A, vitamina C e altre in tracce – betaina
betacryptoxantina

Con questi elementi le bacche di goji potenziano la capacità antiossidante dell’organismo, offrendo un valido sostegno nella regolazione e rigenerazione dei processi metabolici, delle risposte immunitarie e delle attività neurologiche.

Alcuni addirittura usano assumere queste bacche al posto del viagra o del cialis, decantando proprietà di questi farmaci senza le relative controindicazioni.

Ma oltre alle svariate azioni benefiche, ci possono essere  delle controindicazioni per coloro che assumono farmaci per il controllo della pressione,  farmaci per il diabete,  farmaci metabolizzati a livello epatico,  o per chi soffre comunemente di allergie.  Inoltre l’assunzione delle bacche di Goji o del loro succo è potenzialmente pericolosa durante la gravidanza o l’allattamento, per la presenza della betaina e di quantità elevate di selenio.

Le bacche vengono vendute essiccate ed il loro prezzo medio si aggira sui 60€ al kg.

Articoli che trattano l'argomento -

Inserisci un Commento


Basato su WordPress | Web Partner: Non Solo Nozze | Ricette Veloci