Camedrio

Il Camedrio ha il soprannome di pianta mangia grassi, in quanto la tradizione popolare gli conferisce proprietà dimagranti.
E’ molto ricca di tannini e di flavonoidi che limitano l’assimilazione di grassi e di zuccheri, agendo direttamente sugli enzimi digestivi.
Il Camedrio contiene anche della marrubina e degli acidi fenoli (caffeina, clorogenina) che stimolano la combustione dei grassi di riserva depositati nelle cellule grasse. Alcune sperimentazioni effettuati in tempi recenti, hanno pero’   dimostrato  che il Camedrio è una pianta molto tossica, in grado di provocare danni irreparabili al fegato ( Epatite Acuta ). Per questo ne è stata vietato l’utilizzo e la vendita, quindi diffidate di usare questa pianta sotto qualsiasi forma essa viene offerta.



ATTENZIONE:La pianta di Camedrio è altamente tossica, da non utilizzare in alcun caso,  né sotto forma di tisana né di alcuna forma di estratto (polvere, tintura, estratto secco, ecc.


You can leave a response, or trackback from your own site.

Lascia un commento