Cure di bellezza per le mani

cura delle mani

Come ridare morbidezza
Continuamente esposte alle aggressioni esterne (vento, aria fredda, acqua calcarea, detersivi, polvere, raggi solari), devono essere sempre curate e protette con trattamenti su misura.
Le attenzioni costanti, infatti, prevengono, attenuano e combattono gli in estetismi che facilmente possono comparire: screpolature, arrossamenti, disidratazione, segni di invecchiamento.
La prima fase di una manicure perfetta è un’esfoliazione leggera che permette di asportare cellule morte e impurità, stimolare il rinnovamento della pelle, attenuare eventuali macchie scure (accumuli di melanina causati, dopo i trent’anni, dai raggi Uv).
Dopo l’esfoliazione l’estetista prosegue poi con cure specifiche per le diverse esigenze della pelle delle mani.

TRATTAMENTI SU MISURA

Per la pelle secca
Se la pelle delle mani è secca, occorre procedere con un trattamento nutriente. Dopo aver applicato uno strato piuttosto spesso di crema nutriente, abbastanza grassa, si esegue un massaggio che, dalla punta delle dita, sale fino al gomito. Il braccio deve essere piegato e appoggiato su una superficie piana.
In genere, si utilizza un prodotto specifico a base di burro di Karité, dalle proprietà emollienti e dermo-restitutive, e di glicerina, una sostanza che preserva la pellicola idrolipidica della pelle (formata da acqua e grassi) dalle aggressioni degli agenti esterni.

Per la pelle irritata
Se la pelle delle mani presenta segni evidenti di irritazione meglio usare una specialità a “effetto barriera”, che, oltre a principi attivi idratanti e ammorbidenti, ricostruisca rapidamente la pellicola idrolipidica e contenga sostanze specifiche per proteggere la pelle, formando un film invisibile difensivo sulla cute. Gli ingredienti base di questo tipo di prodotto di solito sono le proteine della seta e il bisabololo, sostanza estratta dalla camomilla.

Per la pelle sciupata
Quando la pelle appare sciupata, ruvida, con zone ispessite, per un’azione reidratante intensiva, è utile l’impacco specifico con il guanto di paraffina. Va tenuto in posa mezz’ora sulle mani già pulite con latte detergente e acqua termale. Questo guanto speciale rilascia sostanze emollienti e decongestionanti.

Articoli che trattano l'argomento -

Inserisci un Commento


Basato su WordPress | Web Partner: Non Solo Nozze | Ricette Veloci