Germe di Grano

Parte utilizzata: l’olio estratto dal seme

L’olio di germe di grano è una delle risorse naturali tra le più ricche di vitamina E o tocoferolo. Recenti lavori hanno dimostrato che la vitamina E è uno degli antiossidanti più efficaci contro i radicali liberi, sostanze aggressive che proliferano nel nostro organismo sotto l’azione dell’inquinamento, dei cattivi regimi alimentari, del sole o semplicemente dell’età. I radicali liberi sono anche responsabili di tutte le malattie infiammatorie: artrosi, artrite, deterioramento del sistema circolatorio, problemi respiratori quali asma o bronchite cronica, problemi di degenerazione del tessuto come rughe, perdita di elasticità della pelle ed anche degenerazioni più gravi come certi carcinomi. L’effetto della vitamina E è rafforzato nell’olio di germe di grano dalla presenza di lecitina e acidi grassi insaturi. L’associazione di questi tre principi attivi gli permette di avere ugualmente un effetto notevole nell’eliminazione del colesterolo cattivo (LDL) e nella regolarizzazione del colesterolo buono (HDL).

Si usa per:
Eccesso di colesterolo
Prevenzione degli effetti dell’aterosclerosi
Arterite, disturbi vascolari cerebrali
Senescenza

Articoli che trattano l'argomento Inserisci un commento all'articolo

Inserisci un Commento


Basato su WordPress | Web Partner: Non Solo Nozze | Ricette Veloci