Melissa:l’azione digestiva

Nome scientifico: Melissa officinalis.
Parte utilizzata: la foglia.

La melissa è conosciuta da secoli per la famosa acqua di melissa dei Carmelitani utilizzata negli spasmi digestivi e nei disturbi nervosi. Essa agisce calmando i crampi dello stomaco ma è efficace soprattutto in casi di nervosismo e di insonnia. Tale pianta è considerata un grande rimedio nelle coliti spasmodiche e nei sintomi di colon irritabile, che si manifestano con disturbi del transito intestinale (stitichezza o diarrea), frequenti negli individui nervosi.

Uno studio clinico condotto da alcuni medici nel 1990 ha dimostrato l’efficacia dell’associazione melissa-passiflora nelle cure dell’ansia. La melissa migliora anche gli stati depressivi, è inoltre consigliata per il vomito dovuto alla gravidanza ed ha un’azione benefica sul ronzio dell’ orecchio , una sensazione molto sgradevole.

Si usa per: colite – spasmi intestinali -  crampi di stomaco – ansia- insonnia.

Articoli che trattano l'argomento -

Inserisci un Commento


Basato su WordPress | Web Partner: Non Solo Nozze | Ricette Veloci