Aloe Vera

E’ una pianta grassa che cresce nei terreni rocciosi, aridi e sabbiosi. Le foglie sono lanceolate, carnose e succulente, e cContengono un tessuto gelatinoso le cui proprietà sono note fin dai tempi più antichi. Le sue virtù terapeutiche infatti, sono state descritte da innumerevoli fonti antiche, tra le quali le tavole sumeriche, il papiro egiziano di Ebers, l’erbario di Dioscoride. Il gel ottenuto dalla pianta di Aloe Vera, che si può anche essiccare e polverizzare, agisce soprattutto sul sistema immunitario per azione diretta ed indiretta con effetto adattogeno e stimolante. E’ quindi particolarmente adatto per il trattamento delle allergie alimentari e delle malattie del sistema immunitario in genere. E’ anche cicatrizzante e riepitelizzante, per cui è utile anche in caso di ulcera. Ha inoltre proprietà antiedemigene, antinfiammatorie ed antidolorifiche. Protegge il midollo osseo dai danni delle radiazioni e delle sostanze chimiche tossiche, compresi i farmaci antitumorali. E’ anche un antibatterico, antimicotico ed antivirale per cui è adatto anche per il trattamento delle malattie infettive.



Si usa per:
allergie e malattie del sistema immunitario in genere; per curare le ulcere gastroduodenali; le malattie infiammatorie croniche (artriti); le malattie infettive; i danni da radiazioni e da sostanze chimiche tossiche.

Parte utilizzata: il gel ottenuto dal tessuto centrale delle foglie decorticate


You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply