Archivio per la categoria ‘Erboristeria’

Tarassaco: il grande depurativo

Fiore di Tarassaco

Nome scientifico: Taraxacum officinale
Parte utilizzata: la radice
Il Tarassaco è una pianta spontanea molto diffusa in tutta Europa, nota anche con il nomi Dente di Leone o Soffione ( per via del suo frutto che assomiglia a una bolla di cotone ) ,  è una pianta amara dai fiori di un bel colore giallo vivace,  le cui foglie possono essere mangiate in insalata.
Questa pianta è  è particolarmente apprezzata per la sua azione diuretica sicura e priva di effetti indesiderabili. Permette di ripulire l’ insieme dell’ organismo …Continua…

Il Baobab, l’albero della vita

Albero di Baobab Africano

Il Baobab
Nome scientifico della pianta: Adansonia
Specie :
Adansonia Digitata ( Baobab Africano )
Adansonia Gregorii ( Baobab Australiano)
Adansonia Suarezensis ( Baobab di Suarez )
Adansonia Grandidieri ( Baobab di Grandidier )
Adansonia Rubrostipa
Adansonia Madagascariensis ( Baobab del Madagascar)
Adansonia Perrieri ( Baobab di Perrier)
Adansonia ZA
La specie del Baobab più comunemente usata in erboristeria è l’Adansonia Digitata,  originaria dell’Africa centrale, regione in cui queste piante crescono spontaneamente. Il Baobab africano è una pianta molto imponente, che puo’ arrivare ad un’altezza di 25 metri e ad una circonferenza di 50 metri.
Le proprietà benefiche si ritrovano per lo …Continua…

Il Ribes nero:la pianta dei reumatismi

bacche di ribes nero

Nome scientifico:Ribes nigrum
Parte utilizzata: la foglia
Il Ribes nero è largamente coltivato a scopo alimentare per il sapore dei suoi deliziosi frutti, ciò nonostante è la foglia che viene più utilizzata in fitoterapia per le sue proprietà medicinali.  Le foglie del ribes nero sono infatti ricche di sostanze benefiche per l’organismo, quali  tannini,  catecolamina,  vitamine P ( flavonoidi ) e vitamina C; queste sostanze, grazie alle loro proprietà  antinfiammatorie e analgesiche, agiscono in modo efficace nei sintomi dolorosi dei problemi articolari legati all’artrosi.

Le foglie del ribes …Continua…

La Viola del pensiero: effetti benefici sulla pelle

fiore di viola del pensiero

Nome scientifico: Viola tricolor
Parte utilizzata della pianta: la parte fiorita
La Viola del pensiero ( o dei tre colori ) è una piccola pianta che appartiene alla famiglia delle violette, in erboristeria viene utilizzata la parte aerea , ricca di flavonoidi, tannini e vitamina E (proprietà antiossidanti). Questi agiscono in azione combinata per curare alcune malattie della pelle tipo la psoriasi, gli eczemi e l’acne. Le particolari proprietà astringenti dei tannini  contenuti permettono di regolare la secrezione sebacea della pelle, depurandola.
Inoltre presenta un’azione stimolante nell’eliminare …Continua…

Passiflora: Per notti più serene

fiore della passiflora

Nome scientifico: Passiflora incarnata
Parte utilizzata: la parte aerea
La passiflora veniva coltivata dagli Aztechi e fu importata in Europa dai missionari spagnoli che  videro nel suo fiore i fiori della passione di Cristo, da qui il suo nome di Passiflora. Essa è una grande liana rampicante da 8 a 9 metri. Produce un frutto delizioso, il frutto della passione, conosciuto per il succo dal profumo tropicale.
La parte aerea della passiflora contiene alcaloidi e flavonoidi, con attività benefiche sui disturbi del sonno,. riuscendo ad indurre progressivamente  un …Continua…


Basato su WordPress | Web Partner: Non Solo Nozze | Ricette Veloci