Olio di Enotera: il benessere della donna

Parte utilizzata: l’olio estratto dal seme

L’olio estratto dal seme di Enotera chiamato ancora primula della sera è una sorgente abbondante di acidi grassi essenziali (A.G.E.) in particolare l’acido gamma linolenico e l’acido linoleico. Si sa che gli A.G.E. sono i costituenti dei fosfolipidi della membrana cellulare ai quali assicurano la fuilidità e quindi il buon funzionamento. Gli A.G.E. sono anche i precursori delle prostaglandine (ormoni cellulari), essi stessi agiscono a livello del ciclo mestruale. Un recente studio clinico ha dimostrato che l’olio di Enotera, prescritto per tutta la seconda metà del ciclo, sopprimeva o minuiva in maniera netta i disturbi fisici e psichici nelle donne rassegnate alla sindrome premestruale (mal di testa, dolori addominali, aumento del peso, depressione, stanchezza, irritabilità). Risultato che non può lasciare indifferenti tutte coloro che soffrono regolarmente di questa seria affezione.



Si usa per:
Disturbi premestruali: mal di pancia, irritabilità, aumento del peso, mal di testa
Rigenerazione della pelle: rughe, smagliature


You can leave a response, or trackback from your own site.

Lascia un commento